Crea sito

Callinectes sapidus ,Le donne pescatrici di granchi

Callinectes sapidus ,Le donne pescatrici di granchi Callinectes sapidus

detti anche ‘granchi blu’ o ‘granchi reali’

Le donne pescatrici di granchi ,Callinectes sapidus
detti anche ‘granchi blu’ o ‘granchi reali’

Callinectes sapidus ,Le donne pescatrici di granchi

Callinectes sapidus

detti anche ‘granchi blu’ o ‘granchi reali’

Donne pescatrici di granchi, kep, Cambogia

Kep ( Khmer : កែប, letteralmente: “Sella del Cavallo”) o Kep-sur-Mer in Francia è una provincia sud-occidentale della Cambogia . E ‘suddivisa in due distretti ( Srok ): Kep e Damnak Chang’aeur . Kep, che si trova a pochi chilometri da Ha Tien , al confine con il Vietnam , usato per essere città di mare più famose e prestigiose della Cambogia, ma è caduta in disgrazia negli ultimi anni. Dal 1900 fino al 1960, Kep era una città florida stazione per l’elite francese e cambogiana. Un errore importante su Kep è che durante i Khmer rossi anni, gran parte dei palazzi francesi Kep di epoca coloniale e le ville sono state distrutte. La verità è che la gente del posto, avendo bisogno di denaro e cibo,  spogliò le ville in modo che potessero scambiare tutte queste parti preziose in Vietnam per il riso e contanti. Molte delle ville Kep sono abbandonate, ma alcuni esempi dell’ antico splendore della città sono ancora evidenti. L’oceano è fiancheggiata da ampi marciapiedi e statue di grandi dimensioni. Re Sihanouk vi costruì una casa con vista sul Golfo di Thailandia , ma non era mai abitatai. Una buona strada asfaltata collega la città con Kampot . Kep Le spiagge sono per lo più di mangrovie e roccia nera piuttosto che sulle spiagge bianche di Sihanoukville .

Le donne pescatrici di granchi ,Callinectes sapidus – kep, Cambogia

Diverse isole si trovano al largo della costa, Koh Thonsáyè solo un giro in barca. La città è ben nota per il pesce – in particolare il granchio. Inoltre, Kep è sede di un vasto nazionale park.Since ottobre 2010 vi è un biglietto d’ingresso di 5000 Riel ($ 1,25) Ora ci sono quasi 40 pensioni, alberghi e resort a Kep. Oggi è una delle zone più veloce sviluppo turistico in Cambogia con un focus sul mid-range e high-end imprese.

La città è suddivisa in 2 distretti.

Il 22 dicembre 2008, re Norodom Sihamoni ha firmato un decreto reale che ha cambiato i comuni di Kep, Pailin e Sihanoukville in province, così come la regolazione diversi confini provinciali.

Koh Tonsay ( Khmer: កោះទន្សាយ) si trova a circa 4,5 chilometri a sud ovest di Kep. I turisti sono attratti da due bellissime spiagge di sabbia bianca, e il mare è poco profondo eccellente per il nuoto. Al fondo del mare sono una varietà di coralli, animali marini e di piante che attraggono ricercatori ed ecologisti.

Il nome Koh Tonsay deriva dalla parola Rumsay. Nel tentativo di evitare le truppe del comandante, il principe Sakor Reach è cresciuto senza speranza, perché le sue truppe iniziò a stancarsi. Ha condotto le sue truppe rimanenti attraverso il mare di un’isola di fronte a Kep città, dove le truppe sparse. Di conseguenza, l’isola si chiamava Rumsay Koh, Koh Ormsay, Koh Ornsay, e Koh Tonsay, come è conosciuto oggi. Un’altra versione è che, secondo molti locali che vi trascorse la gioventù a Kep prima del 1975, l’isola è stato precedentemente chiamato Koh Antai. Non vi è alcun apparente significato per questa parola.

“Callinectes sapidus” detti anche ‘granchi blu’ o ‘granchi reali’

Koh Tonsay è di 2 chilometri quadrati di superficie. Durante l’allora principe Norodom Sihanouk regime Sangku Reastr Niyum, è stato utilizzato come luogo di riabilitare i criminali, che sono stati utilizzati anche per difendere l’isola. Percorsi a cavallo e carro in legno, tetto in paglia motel sono stati costruiti in questo periodo. La maggior parte di questa infrastruttura è stata distrutta dalle intemperie e decenni di guerra. Oggi, sette famiglie vivono sull’isola. Si guadagnano da vivere con la pesca e la coltivazione alberi di cocco.

Kep è la più antica località balneare della Cambogia . La specialità del luogo sono i granchi che ti portano a scegliere in grandi ceste .Inoltre qui si vendono gamberetti secchi, totani e gamberi cotti sulla brace , veramente invitanti !

Le donne pescatrici di granchi ,Callinectes sapidus – kep, Cambogia

Le donne pescatrici di granchi ,Callinectes sapidus – kep, Cambogia

“Articolo a scopo didattico-istruttivo, divulgativo, informativo e ricreativo“


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.