Crea sito

Delfino salva Doberman – Solidariedà senza confini,Racconti di mare

Delfino salva Doberman – Solidariedà senza confini

Articolo della serie *Racconti di mare*

Un Doberman di 11 anni, rimasto in acqua per 15 ore, deve la vita a un delfino.

Turbo, che appartiene a Cindy Burnett, era scivolato in un canale a Marco Island in Florida, attraverso il cancelletto aperto di una recinzione, rimanendo a mollo per tutta la notte.

cane_delfino1.jpg

Sono stati gli schizzi e il frastuono che ha fatto un delfino nello stesso specchio c’acqua ad attirare l’attenzione di una donna che ha sentito il baccano e ha visto il cane in difficoltà.

Poco prima di pranzo, la Polizia ha ricevuto la telefonata di una residente di South Bahama che ha detto agli agenti di avere salvato un cane dopo aver sentito le grida di un delfino.

Turbo è stato trovato in un angolo del canale, in una spiaggetta che era emersa per la bassa marea.

cane_delfino2.jpg

“Era infreddolito e disidratato” ha dichiarato Cindy “e aveva le zampe ferite, probabilmente per i tentativi di risalire sulla banchina. Sono infinitamente grata alla signora che l’ha tirato fuori e al delfino che ha dato l’allarme”.

Turbo, che è stato portato immediatamente dal veterinario, si rimetterà in una settimana ma nel frattempo dovrà restare a casa per riprendere le forze e dimenticare la brutta avventura.

cane_delfino3.jpg

La donna che lo ha salvato, e che ha voluto mantenere l’anonimato, ha dichiarato: “Il delfino e rimasto con la testa fuori dall’acqua, a guardarci, finché non ho tirato il cane fuori  dal canale. Poi si è tuffato ed è sparito”.


“Articolo a scopo didattico-istruttivo, divulgativo, informativo e ricreativo“


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.