Crea sito

Foca e Cani un’amicizia e bagno con sorpresa,Racconti di mare

Foca e Cani un’amicizia e bagno con sorpresa

Articolo della serie *Racconti di mare*

Bolle e Coco, i cani di una fotografa olandese, stavano facendo il bagno a mare dopo aver giocato sulla spiaggia per più di un’ora, correndo e rotolandosi sulla sabbia.

notizie animali, notizie divertenti, notizie strane, notizie commoventi, cani, foche

A un tratto un’ombra misteriosa è apparsa alle loro spalle e ha cominciato a seguirli.

Quando Coco si è reso conto della presenza dell’intruso e si è girato per controllare cosa fosse, si è trovato faccia a faccia con una foca.

Anneke van de Kassteele, la padrona dei cani, è riuscita a catturare le immagini dell’incontro e ha assistito alla nascita di una brevissima e intensa amicizia.

“Eravamo andati a fare una passeggiata  sulla spiaggia di Schouwen-Duiveland, i cani hanno scorrazzato in lungo e il largo, rincorrendosi e giocando.

notizie animali, notizie divertenti, notizie strane, notizie commoventi, cani, foche

Poi, stanchi e accaldati, si sono tuffati in mare” ha dichiarato la fotografa. “Erano a una quindicina di metri dalla riva quando ho notato un altro animale”.

“All’inizio ho pensato che fosse un cane ma dopo aver guardato meglio mi sono resa conto che era una foca.

Quando Bolle e Coco l’hanno vista, sono rimasti un po’ perplessi, erano più stupiti che altro. Dopo essersi annusati per una decina di secondi, hanno cominicato a giocare insieme.

La foca nuotava insieme a loro, si tuffava e tornava in superficie spruzzandoli gioiosamante. E se i cani accennavano ad allontanarsi, li richiamava sbattendo le pinne sul pelo dell’acqua o emettendo un suono dolcissimo, un piccolo urlo.

notizie animali, notizie divertenti, notizie strane, notizie commoventi, cani, foche

Non era affatto spaventata o intimorita, voleva familiarizzare e giocare col loro a tutti i costi. E anche i cani erano eccitati e si sono divertiti tantissimo a nuotare insieme a lei.

Poi, a un tratto, si è tuffata ed è sparita sott’acqua, lasciandoli ancora più perplessi di prima. Evidentemente si era stancata”.


“Articolo a scopo didattico-istruttivo, divulgativo, informativo e ricreativo“


2 comments

  1. nin gu no ha detto:

    Bella storia, gli umani dobbiamo imparare degli animali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.