Crea sito

Offshore (motonautica)

Offshore (motonautica)

Offshore (motonautica)

L’offshore (o anche off-shore), nello sport motoristico d’acqua della motonautica, è quel tipo di imbarcazione caratterizzata da grandi velocità, le cui competizioni, a differenza ad esempio di quanto avviene nella formula 1 sempre di motonautica, si svolgono esclusivamente in altura.

Dal 1964 si svolge il campionato mondiale di questa disciplina, attualmente dominato dagli sceicchi degli Emirati Arabi e del Qatar, negli anni 1980 e 1990 ha visto una nutrita partecipazione italiana, tra i piloti italiani vi fu anche la presenza dell’ex tennista Adriano Panatta.

Il Campionato mondiale offshore – Classe 1 (Class 1 World Powerboat Championship) è il campionato del mondo della categoria principale, la Classe 1 (class 1), della disciplina dell’Offshore (Offshore powerboat racing) dello sport della motonautica, sport che è riconosciuto dal CONI ed ha avuto persino una presenza ai Giochi olimpici a Parigi 1900.

Organizzato dalla UIM, Union Internationale Motonautique, la federazione internazionale motonautica dal 1964, nel 2009 si è disputata la XLVI edizione.

Nel 1990 il campionato non venne assegnato, proprio quando si sarebbe dovuta disputare la 3ª ed ultima manche che avrebbe assegnato il titolo all’equipaggio composto da Adriano Panatta e Antonio Gioffredi, ma la manche non si disputò in segno di lutto per la morte del campione in carica Stefano Casiraghi (allora marito di Carolina di Monaco).

Con otto vittorie, è l’inglese Steve Curtis il pilota che si è aggiudicato il maggior numero di titoli di campione del mondo, seguito dal norvegese Bjørn Rune Gjelsten con cinque e dall’emiratino Arif Saif Al Zafeen con tre.

Edizione Anno Pilota/i Team Motori
I 1964 Bandiera degli Stati Uniti J. Wynne Wynne Daytona
II 1965 Bandiera degli Stati Uniti R. Bertram Bertram Detroit Diesel
III 1966 Bandiera degli Stati Uniti J. Wynne Wynne Daytona
IV 1967 Bandiera degli Stati Uniti D. Aronow – Bandiera degli Stati Uniti N. House Magnum Mercruiser
V 1968 Bandiera dell'Italia Vincenzo BalestrieriBandiera degli Stati Uniti J. Stuteville Magnum Mercruiser
VI 1969 Bandiera degli Stati Uniti D. Aronow – Bandiera degli Stati Uniti N. House Cigarette Mercruiser
VII 1970 Bandiera dell'Italia Vincenzo Balestrieri – Bandiera degli Stati Uniti J. Stuteville Cigarette Mercruiser
VIII 1971 Bandiera degli Stati Uniti W. Wishnick – Bandiera degli Stati Uniti R. Moore Cigarette Mercruiser
IX 1972 Bandiera degli Stati Uniti R. Rautbord – Bandiera degli Stati Uniti R. Moore Cigarette Mercruiser
X 1973 Bandiera dell'Italia Carlo BonomiBandiera degli Stati Uniti R. Powers Cigarette Aeromarine
XI 1974 Bandiera dell'Italia Carlo Bonomi – Bandiera degli Stati Uniti R. Powers Cigarette Aeromarine
XII 1975 Bandiera del Brasile W. Franz – Bandiera degli Stati Uniti R. Moore Bertram Aeromarine
XIII 1976 Bandiera degli Stati Uniti T. Gentry – Bandiera degli Stati Uniti R. Powers Cigarette Aeromarine
XIV 1977 Bandiera degli Stati Uniti B. Cook – Bandiera degli Stati Uniti J. Connor Scarab Mercruiser
XV 1978 Bandiera dell'Italia Francesco CosentinoBandiera dell'Italia A. Diridoni Picchiotti Mercruiser
XVI 1979 Bandiera degli Stati Uniti B. Cook – Bandiera degli Stati Uniti J. Connor Cougar Mercruiser
XVII 1980 Bandiera degli Stati Uniti M. Meynard – Bandiera degli Stati Uniti R. Idoni Cougar Mercruiser
XVIII 1981 Bandiera degli Stati Uniti J. Jacoby – Bandiera degli Stati Uniti K. Hazell Cigarette Hawk
XIX 1982 Bandiera dell'Italia Renato Della ValleBandiera di Monaco G. Rossi CUV Mercruiser
XX 1983 Bandiera degli Stati Uniti A. Garcia – Bandiera degli Stati Uniti K. Hazell Cougar Rahilly Grady
XXI 1984 Bandiera dell'Italia Alberto PetriBandiera dell'Italia F. Statua CUV Mercruiser
XXII 1985 Bandiera del Brasile A.J. Roberts – Bandiera del Regno Unito Steve Curtis Cougar KS & W
XXIII 1986 Bandiera dell'Italia Antonio GioffrediBandiera dell'Italia Giovanni di Meglio Buzzi Aifo Iveco
XXIV 1987 Bandiera del Regno Unito Steve CurtisBandiera degli Stati Uniti W. Falcon Cougar KS & W
XXV 1988 Bandiera dell'Italia Fabio BuzziBandiera dell'Italia R. Ferraris Buzzi Seatek
XXVI 1989 Bandiera dell'Italia Stefano CasiraghiBandiera dell'Italia R. Ferraris Buzzi Seatek
XXVII 1990 non assegnato
XXVIII 1991 Bandiera dell'Italia Angelo SpeltaBandiera dell'Italia M. Ambrogetti CUV Isotta Fraschini
XXIX 1992 Bandiera dell'Italia Walter RagazziBandiera della Finlandia J.P. Mattila Skater Lightning
XXX 1993 Bandiera degli Emirati Arabi Uniti K. Harib – Bandiera degli Stati Uniti E. Colyer Victory Sterling
XXXI 1994 Bandiera dell'Italia Norberto FerrettiBandiera dell'Italia L. Ferrari Tencara Lamborghini
XXXII 1995 Bandiera degli Emirati Arabi Uniti S. Al Tayer – Bandiera di Porto Rico F. Serralles Victory Sterling
XXXIII 1996 Bandiera degli Emirati Arabi Uniti S. Al Tayer – Bandiera di Porto Rico F. Serralles Victory Sterling
XXXIV 1997 Bandiera dell'Arabia Saudita L. Pharaon – Bandiera degli Stati UnitiJ. Tomlinson Tencara Lamborghini
XXXV 1998 Bandiera della Norvegia Bjørn Rune GjelstenBandiera del Regno Unito Steve Curtis Tencara Lamborghini
XXXVI 1999 Bandiera degli Emirati Arabi Uniti A. Nasser – Bandiera degli Stati Uniti R. Scism Victory Sterling
XXXVII 2000 Bandiera degli Emirati Arabi Uniti A. Nasser – Bandiera degli Emirati Arabi Uniti K. Harib Victory Steak
XXXVIII 2001 Bandiera degli Emirati Arabi Uniti M. Al Marri – Bandiera degli Emirati Arabi Uniti S. Al Tayer Victory Lamborghini
XXXIX 2002 Bandiera della Norvegia Bjørn Rune GjelstenBandiera del Regno Unito Steve Curtis Tencara Lamborghini
XL 2003 Bandiera della Norvegia Bjørn Rune GjelstenBandiera del Regno Unito Steve Curtis Victory Lamborghini
XLI 2004 Bandiera della Norvegia Bjørn Rune GjelstenBandiera del Regno Unito Steve Curtis Victory Lamborghini
XLII 2005 Bandiera della Norvegia B. Eker – Bandiera del Regno Unito Steve Curtis Victory Lamborghini
XLIII 2006 Bandiera della Norvegia Bjørn Rune GjelstenBandiera del Regno Unito Steve Curtis Victory Lamborghini
XLIV 2007 Bandiera degli Emirati Arabi Uniti Arif Saif Al ZafeenBandiera della Francia J.M. Sanchez Victory Lamborghini
XLV 2008 Bandiera degli Emirati Arabi Uniti M. Al Marri – Bandiera degli Emirati Arabi Uniti N. Bin Hendi Victory Lamborghini
XLVI 2009 Bandiera degli Emirati Arabi Uniti Arif Saif Al ZafeenBandiera degli Emirati Arabi Uniti N. Bin Hendi Victory Victory
XLVII 2010 Bandiera degli Emirati Arabi Uniti Arif Saif Al ZafeenBandiera degli Emirati Arabi Uniti N. Bin Hendi Victory Victory

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.