Get a site

Sea Shepherd, anni dal 2000 al 2006

Sea Shepherd, anni dal 2000 al 2006

Sea Shepherd, anni dal 2000 al 2006

Sea Shepherd, anni dal 2000 al 2006

Sea Shepherd, anni dal 2000 al 2006

2000

Gennaio: Una compagnia petrolifera Petrobras rompe oleodotto vicino a Rio de Janeiro e le cadute più di 300.000 galloni di petrolio grezzo nella baia e paludi. Sea Shepherd coordinare gli sforzi dei volontari di soccorso della fauna selvatica. Il Rio Grande do Sul contratti con il governo dello Stato Sea Shepherd Brasile per sviluppare un piano di salvataggio della fauna selvatica oliato.

2000 Febbraio: La Sea Shepherd III viene colpito dal registro del Belize dopo che il Capitano Watson si rifiuta di pagare una tangente per Belize funzionari. La nave è ri-registrato con le Isole Cayman e rinominato il Guerriero Ocean.

Marzo: L’Oceano Guerriero va alle isole Galapagos. Sea Shepherd entra in negoziati con l’autorità del parco per fornire una nave di conservazione e di equipaggio per le pattuglie conservazione congiunta di permettersi una maggiore tutela per il biologico unico Galapagos National Park. Il Guerriero Ocean transiti poi il Canale di Panama a Miami, in Florida.

Aprile: Paul Watson firma un accordo con lo Stato di Rio Grande du Sol, in Brasile, dando Instituto Sea Shepherd Brasile autorità per condurre pattuglie anti-bracconaggio lungo la costa meridionale della nazione. Il Capitano Watson accompagna Sea Shepherd Brasile presidente Alessandro Castro sul primo volo per pattugliare la costa.

Giugno 2000: Sea Shepherd si unisce alla coalizione di sostenere l’istituzione del Golfo del Maine Wilderness International Ocean. The Wilderness Ocean protegge una parte unica del patrimonio ecologico del Nord America, a partire da circa 12 miglia dalla costa e si estendono fino alla fine della zona economica esclusiva di 200 miglia, che comprende dieci miglia su ogni lato degli Stati Uniti e confini canadesi. Estendendo questa area protetta perpendicolare dalla costa verso il confine tutto il percorso verso l’Abisso Atlantico, una grande diversità di habitat e di vita marina può essere protetto.

Luglio: The Ocean Warrior attraversa l’Oceano Atlantico a Paesi Bassi per preparare una campagna per le isole danesi Fær Øer per proteggere le balene pilota.

Luglio: Le vele Warrior Mare per le Isole Fær Øer di intervenire contro il massacro annuale di balene pilota. Ancora una volta, la questione della caccia è portato alle prime pagine dei media europei. Sea Shepherd porta pressioni economiche contro le società ancora l’acquisto di frutti di mare dalle isole Færøer – che rappresentano il 90% della loro economia – più visibile l’olandese gigante Unilever. Oltre 20.000 punti vendita al dettaglio europeo risolto i loro contratti di pesce Færøer, su richiesta di Sea Shepherd.

Settembre: Il lavoro comincia a preparare il Sirenian per la consegna alle isole Galapagos, ai sensi di un accordo quinquennale con il National Park Service ecuadoriano e la Marina Militare, responsabile per il pattugliamento di una riserva di 50.000 ettari marini, ma attualmente ha solo una barca dedicata alle pattuglie . Il Darwin Research Center è anche attivamente coinvolto in questo sforzo di cooperazione. Il Sirenian è contratto per condurre pattugliamenti conservazione delle isole Galapagos Marine Reserve – la prima ad essere autorizzata nelle acque del patrimonio mondiale dell’UNESCO da una nave straniera registrata – per reprimere le operazioni di pesca commerciale, adottate entro 40 miglia dalla basale delle isole biologicamente unici. Le Galapagos sono un obiettivo primario per le navi asiatiche bracconaggio pinne di squalo e tirando in cale illegale della vita marina abbondante, ma fragile in giro per l’arcipelago.

Novembre: Sea Shepherd sponsor il lavoro dei Seal Alert SA, in Sud Africa, contribuendo per l’acquisto di un gonfiabile per il loro lavoro nel salvare e riabilitare otarie del Capo.

Dicembre: Sea Shepherd file tuta nello Stato di Washington la Corte Suprema di carica che lo Stato ha ignorato le proprie regole ambientali da non riuscire a proteggere una piccola aggregazione locale delle balene del Pacifico orientale grigio i cui numeri sono stati drammaticamente inferiore a quello spesso citata 22.000 + delle principali popolazione delle balene grigie. Sea Shepherd chiede che lo Stato soddisfare gli obblighi legali per limitare e regolamentare la caccia alle balene Makah al fine di proteggere la popolazione locale balena.

Dicembre: consegna il Capitano Watson Sirenian alle Galapagos da Seattle. Attore Aiden Quinn si unisce alla squadra dal Costa Rica alle Galapagos.

Sea Shepherd, anni dal 2000 al 2006

Sea Shepherd, anni dal 2000 al 2006

2001

Gennaio: La petroliera Jessica si arena di San Cristobal Island nelle Galapagos, versando 160 mila litri di diesel e 80.000 galloni di combustibile. Sirenian è la prima nave sulla scena, e procede a trascorrere tre settimane che assiste la Galapagos National Park e una speciale squadra della Guardia Costiera degli Stati Uniti in fuoriuscita di petrolio pulizia e di soccorso della fauna selvatica.

Febbraio: Sea Shepherd testimonia in un’audizione pubblica a Seattle, Washington, sulla valutazione ambientale (EA) della caccia alle balene Makah da parte del governo degli Stati Uniti, e fornisce commenti al National Marine Fisheries Service trovare il processo con cui è stata prodotta l’EA essere carente, contaminato, e completamente sbilanciata in favore di una caccia. Il risultato è che il rilascio della finale EA è rimandata.

Marzo: La pattuglia nave di Sea Shepherd Sirenian sequestra quattro pescherecci con palangari catturati all’interno della Riserva Marina delle Galapagos. Episodi di bracconaggio iniziare a scendere nel campo delle pattuglie Sirenian’s.

Marzo: La prova Sirenian assicura di corruzione nella Marina dell’Ecuador e rilascia al pubblico.

Luglio: Nel corso della riunione annuale della Commissione baleniera internazionale (IWC), le vele Guerriero Mare a Santa Lucia, nelle Indie occidentali e film di un pescatore portando in una balena pilota ucciso lo stesso giorno il governo nega che S. Lucia caccia balene . Sea Shepherd coordina una campagna internazionale di posta elettronica contro le nazioni dei Caraibi voto con il Giappone al IWC in cambio di “aiuti di pesca”. St. Lucia riceve più di 400 le cancellazioni di prenotazioni resort di conseguenza.

Luglio – Agosto: La Sirenian apprende altre due imbarcazioni commerciali shark-finning all’interno della Riserva Marina delle Galapagos, e chiudere un cetriolo di mare bracconaggio campo. Sea Shepherd posti di una ricompensa per l’arresto dei responsabili per l’uccisione mutilazioni sessuali di 15 leoni marini delle Galapagos. I pescatori sono identificati, ma fuggire verso la terraferma.

2.001 tobPatrolDepartAugust: Con Cocos Nazionale guardiani del parco a bordo, Oceano Guerriero apprende i grandi pescherecci con palangari ecuadoriano San Jose colto bracconaggio off Cocos Island, Costa Rica, e confisca i 30 chilometri di palangari e le catture illegali di squali, tartarughe, pesci vela, e delfini.

Agosto: Il Guerriero Mare si ferma nelle Galapagos per rifornire il Sirenian. A causa della esposizione della corruzione Navale a marzo, la Marina dell’Ecuador luoghi del Guerriero oceano sotto la guardia e poi ordina alla nave di discostarsi dalla Galapagos e di prendere Sea Shepherd Galapagos direttore Sean O’Hearn a bordo. Sean si rifiuta di lasciare le Galapagos e viene arrestato dalla Marina. Il sindaco di Puerto Ayora protegge rilascio O’Hearn’s. O’Hearn va in Ecuador per parlare con i media e di appello contro la decisione della Marina di espellerlo.

Settembre: L’Oceano Guerriero entra bacino di carenaggio a Seattle, Washington per riparazioni importanti, ri-montaggio e verniciatura.

2002

2002 Gennaio: Il peschereccio con palangari ecuadoriano di San Jose, che mi è stato arrestato dalla Warrior Ocean nell’agosto del 2001 ed è riconosciuto colpevole di pesca illegalmente dentro i confini del Cocos Island National Park Riserva Marina. La nave è ordinato confiscati dai tribunali.

Febbraio: La pattuglia Sea Shepherd in barca, Sirenian intercetta bracconieri nel Parco Nazionale delle Galapagos Riserva Marina. L’equipaggio di Sea Shepherd sulla Sirenian insieme con il raid Park Rangers uno cetrioli di mare bracconaggio campo e sequestrato 8.850 cetrioli di mare.

Marzo: Il guerriero Mare discosta Seattle, Washington per il Costa Rica a firmare un accordo con il governo del Costa Rica e il Cocos Island Foundation, dando Sea Shepherd l’autorità per intervenire in tutte le operazioni di pesca illegale in giro per l’isola Cocos.

Aprile-maggio: Il guerriero del Mare catture con palangari Costa Rica Varadero I caccia di frodo al largo delle coste del Guatemala. Il Capitano Watson contatti le autorità del Guatemala e chiede consigli. Egli è dato il permesso di scortare il bracconiere in San Jose, Guatemala. Il peschereccio con palangari viene ordinato di tirare in oltre venti chilometri di linea di lungo e di rilasciare qualsiasi squali e pesci sui ganci. I Varadero si impegna a rispettare, ma i tentativi di fuggire. La schiera Warrior Ocean fuoco tubi flessibili per forzare il bracconiere a rispettare. I Varadero colpisce accidentalmente lo scafo del Guerriero dell’Oceano causando alcuni danni al bracconiere e nessuno al guerriero Oceano. La mattina dopo, il Guerriero Ocean sta scortando I Varadero quando il capitano del porto di San Jose ha informato il Capitano Watson che sarebbe stato arrestato il Guerriero Oceano per l’uso della forza contro la Varadero I. L’armatore della nave Costa Rica aveva corrotto il San Jose Capitaneria di porto. Il Capitano Watson mi rilascia il Varadero e procede a Costa Rica. Quando il Guerriero Ocean arriva in Costa Rica, il Capitano Watson è accusato di tentato omicidio e distruzione di beni sulla base di accuse da parte dell’equipaggio del I Varadero a provare che non vi era stata alcuna violenza contro l’equipaggio del bracconiere, e che il Guerriero Mare aveva agito su istruzione del governo del Guatemala. Le accuse sono abbandonati e il Capitano Watson viene rilasciato. Il Guerriero Ocean procede poi a Cocos Island National Park per offrire una donazione di un generatore, un sistema di sorveglianza radar e altre attrezzature per i ranger del parco. Dieci giorni dopo il ritorno Guerriero Oceano verso il continente per scoprire che un altro pubblico ministero e un altro giudice ha riaperto il caso dopo che la pressione viene dal settore pesca della Costa Rica. Non ci sono spese per insufficienza di prove, ma il giudice ordina che il capitano Watson essere arrestati e detenuti indefinitamente senza cauzione fino a quando una decisione con l’accusa potrebbe essere fatto. Il Capitano Watson risponde che non si attenga a qualsiasi ordine di arresto a meno che non ci sono stati oneri ufficiale. Il Capitano Watson sfugge poi la polizia e torna alla sua nave e si allontana Costa Rica acque dirette a Panama City.

19 aprile: Sea Shepherd cambia il nome del guerriero Oceano di Farley Mowat, in onore dello scrittore canadese e di Sea Shepherd, presidente internazionale di Farley Mowat. La Cayman Island Registro è colpito e sostituita con la bandiera canadese. La Farley Mowat rifornisce di carburante a Panama e parte il 31 maggio a cooperare con una richiesta del Parco Nazionale delle Galapagos a caccia degli scampati Costa Rica bracconiere Maria Canella II.

Giugno: Le ricerche Farley Mowat per due settimane per la Canella Maria II, ma non riesce a individuare il bracconiere. Le ancore della nave nell’isola di Santa Cruz delle Galapagos a consegnare rifornimenti alla nave di Sea Shepherd Sirenian pattuglia.

Luglio: La Farley Mowat si impadronisce di dodici miglia illegalmente set lunga fila nel Parco Nazionale delle Galapagos e la gira per i Rangers e l’equipaggio sulla Sirenian per riportare alla sede centrale Galapagos National Park.

Luglio – Agosto: La Farley Mowat attraversa il Pacifico meridionale delle Galapagos per il rifornimento a Tahiti rotta verso Auckland, in Nuova Zelanda per preparare una campagna per contrastare la flotta baleniera giapponese in Antartide.

Dicembre: La Farley Mowat partenza da Auckland, si ferma a Hobart e procede in Antartide per cercare la flotta baleniera giapponese.

Sea Shepherd, anni dal 2000 al 2006

Sea Shepherd, anni dal 2000 al 2006

2003

2003 Gennaio – Dicembre: La Sea Shepherd pattuglia nave Sirenian entra e compie il suo terzo anno di servizio in collaborazione con il Parco Nazionale delle Galapagos.

Gennaio: La Farley Mowat rimane in Antartide fino alla fine di gennaio. La campagna è riuscita a localizzare la flotta baleniera giapponese. I giapponesi essendo al corrente della campagna di Sea Shepherd ha modificato il suo piano operativo e prevede di evitare la Farley Mowat.

Gennaio: il Capitano Watson è invitato a incontrarsi con Conservation International, nella Repubblica Dominicana per discutere le strategie per proteggere il Corridoio Galapagos.

Marzo: il capitano Watson conduce una indagine elicottero della caccia alle foche escalation sulla costa orientale del Canada.

Aprile: il Capitano Watson è eletto nel Consiglio di Amministrazione del Sierra Club negli Stati Uniti.

Aprile: La Farley Mowat attraversa il Pacifico da Auckland a Victoria, British Columbia, su una ricerca e di missione per distruggere palangari. Centinaia di chilometri di palangari sono stati intercettati e distrutti.

Agosto: Un equipaggio di Sea Shepherd dalla Nuova Zelanda si reca nelle isole Salomone per documentare la cattura illegale di delfini.

Ottobre: Un equipaggio della Sea Shepherd arriva a Taiji, in Giappone. Sea Shepherd documentazione della strage di delfini viene effettuata in tutto il mondo come foto in prima pagina nei giornali internazionali e in televisione.

Nov-DIC: Allison Lance e Alex Cornelissen tuffo nella baia di Taiji per tagliare le reti di rilasciare 15 delfini attesa della macellazione. Entrambi i membri dell’equipaggio di Sea Shepherd sono stati arrestati e trascorrere tre settimane in carcere prima di essere rilasciato. Per guardare un video di Allison combattere gli assassini dei delfini, clicca qui.

2004

Gennaio-dicembre: La pattuglia nave di Sea Shepherd Sirenian entra e compie il suo quarto anno di servizio in collaborazione con il Parco Nazionale delle Galapagos.

Marzo: La Farley Mowat partenza da Seattle per un viaggio verso le Galapagos.

Aprile-Giugno: Le pattuglie Farley Mowat le Galapagos National Park per intercettare i bracconieri. L’equipaggio della Farley Mowat intercettare e assistere l’arresto di un peschereccio con palangari di Costa Rica, un gillnetter ecuadoriano e un tonno con reti a circuizione ecuadoriano e di proprietà americana. L’equipaggio di Sea Shepherd slash aprire la rete a circuizione netto di rilasciare il pescato illegale di alcuni dieci tonnellate di tonno.

Giugno: La Farley Mowat si reca Malpelo Island al largo delle coste della Colombia. L’equipaggio della Farley Mowat arriva in tempo per impostare la gamba rotta di un ranger colombiano e di avviare negoziati per garantire una consegna una motovedetta per Malpelo National Park.

Luglio: La Farley Mowat posti barca a Curacao per preparare una campagna per la costa del Brasile ..

Agosto: La Farley Mowat Curacao partenza per Sao Luis, in Brasile.

SET-ott: Le pattuglie Farley Mowat la costa del Brasile. Lavorare con Instituto Sea Shepherd Brasile, un rapporto di lavoro è stato sviluppato con la guardia di San Fernando de Noronha National Park.

Novembre: La Farley Mowat torna a Curacao, dove artista olandese Geert Jon Von dipinge la nave con un murale di balene e delfini in preparazione di una campagna per proteggere le foche nel 2005. Un equipaggio della Sea Shepherd va a Taiji, in Giappone, per proteggere i delfini e Sea Shepherd ha organizzato una giornata internazionale di protesta contro le uccisioni dei delfini in Giappone il 19 novembre.

Dicembre: La Farley Mowat partenza per Curacao Bermuda per gli ultimi preparativi per la campagna per proteggere le foche in Canada orientale.

Sea Shepherd, anni dal 2000 al 2006

Sea Shepherd, anni dal 2000 al 2006

2005

Feb-apr: La nave di Sea Shepherd Farley Mowat si discosta dalle Bermuda, rifornisce a Portland, nel Maine, battaglie burocrati a Halifax, ed entra nel Golfo di San Lorenzo di intervenire contro il massacro dei cuccioli di foca. Un equipaggio di Sea Shepherd è attaccato e aggredito violentemente sul ghiaccio. Undici membri dell’equipaggio vengono arrestati con l’accusa di documentare l’uccisione delle foche. La polizia rifiuta di presentare una denuncia contro i cacciatori di foche per l’assalto. La nave poi rifornisce di carburante nelle isole francesi di Saint-Pierre et Miquelon e si dirige verso nord fino a Labrador la prima volta che una nave è andato al Fronte Labrador di opporsi al massacro delle foche. Le tempeste equipaggio battaglia pesante e molestare sigillanti.

Aprile: L’equipaggio della Farley Mowat goccia 16 rippers netto sulla coda del Grand Banks di Terranova, per scoraggiare le operazioni di traino di trascinamento. La nave torna a Bermuda.

Dal giugno-luglio: La Farley Mowat entra in bacino di carenaggio a Jacksonville, in Florida, per le riparazioni subite durante la campagna di tenuta.

Luglio: La Farley Mowat transiti del Canale di Panama e le gocce forniture al ranger in Colombia Malpelo Island National Park.

Agosto – settembre: La Farley Mowat cade forniture per la nave di Sea Shepherd Sirenian nelle Galapagos. Sea Shepherd si apre un ufficio permanente nelle Galapagos e si estende un accordo con il Parco Nazionale delle Galapagos (PNL) per contribuire alla pattuglie del Parco Nazionale delle Galapagos Riserva Marina.

Ottobre-novembre: La Farley Mowat attraversa il Pacifico meridionale diretto a Melbourne, Australia. Le ricerche per la nave e confisca illegale enroute palangari. L’equipaggio ispezionare il telecomando Henderson Island per l’evidenza di attività di pesca illegali e fermarsi a Pitcairn Island. La Farley Mowat si impegna ad adottare Pitcairn Isole posta in Nuova Zelanda. Dopo il rifornimento in Nuova Zelanda, la nave prosegue alla volta di Melbourne.

Dicembre: La Farley Mowat si allontana Melbourne e prende un elicottero acquistato da Sea Shepherd.

La nave si dirige poi a sud per cercare la flotta giapponese. La flotta si trova il 22 dicembre e poi fugge come Sea Shepherd si avvicina. Il 25 dicembre, la Farley Mowat intercetta la linea di rotta della nave officina giapponese Nisshin Maru e tentativi di fallo lei puntelli. La Nisshin Maru comincia a correre e ancora una volta la Farley Mowat persegue.

2006

Gennaio: La Farley Mowat insegue la Nisshin Maru per 3.000 miglia lungo la costa antartica. L’8 gennaio, la Farley Mowat, ancora una volta si avvicina alla Nisshin Maru e foulers elica distribuisce. La Nisshin Maru si ferma la caccia alle balene attività e fugge. Il 9 gennaio, la Farley Mowat intercetta e montoni la nave baleniera fornitura flotta Oriental Bluebird. La nave di alimentazione è ordinato dal Santuario Antartico delle Balene e conforme.

La Farley Mowat compie un viaggio di 50 giorni che copre 8.500 miglia tra Melbourne e Cape Town. La flotta giapponese è stata interrotta per 15 giorni e ha impedito di raggiungere il loro contingente. (A causa delle pressioni del governo giapponese, la Farley Mowat è detenuto dalle autorità sudafricane.)

Marzo / Aprile: Sea Shepherd tiene una conferenza stampa a Ottawa, in Canada, con Brigitte Bardot per opporsi al massacro delle foche. Sea Shepherd convince Costco per rimuovere capsule di olio di foca dal loro negozio in Terranova creazione di una grossa polemica in Canada orientale.

Maggio / giugno: L’sfugge Farley Mowat da Cape Town, Sud Africa e l’equipaggio vengono accolti come eroi al loro arrivo a Fremantle, in Australia.

Ottobre: Sea Shepherd acquisti scozzese della pesca Patrol nave Westra a Rosyth, in Scozia. La nave viene rinominata Robert Hunter, in onore di colui che è stato un giornalista, co-fondatore di Greenpeace, amico del capitano Watson e Sea Shepherd consultivo membro del Consiglio.

Dicembre: La Robert Hunter discosta dalla Scozia e viaggi nel mezzo dell’Atlantico nord e sud. La Farley Mowat si discosta da Melbourne, in Australia a Hobart, in Tasmania.

“Articolo a scopo didattico-istruttivo, divulgativo, informativo e ricreativo“

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.