Crea sito

Strumenti Nautici: le carte nautiche

carta nautica

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici: le carte nautiche

Durante i quattro secoli nei quali si svilupparono le carte nautiche, l’obiettivo dei marinai e dei cartografi era quello di trasferire il globo terrestre su una superficie piana, per poter rilevare la rotta e misurare la distanza da percorrere. La prima espressione grafica di questa esigenza è il portolano, disegnato su pergamena (1300 circa), frutto più di intuizione che di un metodo preciso. Gerhad Mercator fornirà nel 1559 l’esatta legge matematica, detta delle “latitudini crescenti” che impiegherà duecento anni a detronizzare il “martelogio”

Una delle carte della raccolta nota come "lo specchio del mare". Non ha importanza il fatto che la penisola del Cotentin appaia rovesciata, dal momento che è proprio così che si mostra a chi si diriga verso di essa.

 

“Nuova carta nautica delle coste d’America, con tutte le isole, le baie e i fiumi, nonché gli scogli e le profondità…”

Una carta nautica è una rappresentazione a scala di acque navigabili e delle particelle catastali allegate. Di solito indica una profondità d’acqua e le altezze della natura del terreno, del fondo, compresi i dettagli della costa porti , i rischi di navigazione, la posizione di luci e di altri ausili alla navigazione. Carte nautiche sono strumenti essenziali per la navigazione marittima.

Tradizionalmente i grafici sono stati stampati su carta ma di recente hanno sviluppato sistemi che consentono la conservazione e classifiche di trattamento con i computer.

Rappresentando una sfera su una superficie piana ha come conseguenza che vi è una certa distorsione della realtà, poiché la sfera non può essere accuratamente sviluppata nel piano.

Una carta nautica.

Il rapporto tra rappresentato e realtà. Una scala 1/10.000 significa che qualsiasi distanza è 10.000 volte maggiore della rappresentazione che è nella lettera, se la scala è 1/2 l’area rappresentata è la metà del reale.

Tipi di carte

Colori e profondità in lettere inglesi.

La rappresentazione di una superficie convessa (la terra) in un appartamento, vengono eseguite attraverso diversi tipi di proiezioni cartografiche , ciascuno con un particolare uso o scopo. Fondamentalmente, vengono utilizzati per la navigazione come segue:

  • Proiezione di Mercatore. Sono per la vela aereo . Queste carte sono basate su una sporgenza cilindrica , così come sono i meridiani linee parallele ed alla stessa distanza uno dall’altro. I paralleli sono rappresentati come linee parallele, ma la maggiore distanza tra di loro mentre si spostano lontano da Ecuador .
  • Proiezione gnomonica.Rappresenta le superfici dei terreni in piani tangenti ad un punto. A sua volta, ci sono tre classi:
    • Polare, quando il piano tangente al palo . I meridiani sono come le linee radiali e paralleli come cerchi concentrici.
    • Equatore, quando l’aereo è tangente alla Ecuador . Meridiani sono parallele ma sempre separate tra loro mentre sono separati dal punto di tangenza. I paralleli sono curve che aumentano la separazione di andare via come il punto di tangenza e di Ecuador è una linea perpendicolare ai meridiani.
    • Orizzontale, quando la tangenza è alcun punto. I meridiani sono linee rette convergenti verso il punto di proiezione del palo e curve paraboliche parallelo.

    Classificazione delle lettere secondo la scala

    • Lettere generali. Sono quelli che comprendono un sacco di costa e sul mare. Essi sono destinati alla navigazione d’altura. La sua scala è molto piccola, di solito tra 1/30.000.000 e 1/3.000.000.
    • Lettere Arrumbamiento. Essi sono utilizzati per medie distanze. Le loro squame sono tra circa 1/3.000.000 e 1/200.000.
    • Grafici costiere. Utilizzato per navigare vicino alla costa. Di solito hanno scale tra 1:50.000 e 1/200.000.
    • Landfall. Sono quelle che facilitano l’approccio a una porta o una caratteristica geografica. La sua scala è 1/25.000 o molto vicino ad esso.
    • Quarters . Essi mostrano in dettaglio una piccola zona della costa e del mare. La sua scala è inferiore a 1/25.000.
    • Sketch dei fiumi sono solitamente scala 1:50.000 o migliore, ma data la precisione necessaria per navigare (una questione di poche decine di metri con frequenza), vengono utilizzati solo come riferimento e non per determinare la posizione. Generalmente lì per fiumi navigabili sono aree di pilotaggio .

    Inoltre, le lettere sono a volte chiamati punto minore che rappresentano grandi aree, e il punto importante che essi rappresentano porzioni più piccole.

    In molte lettere, di solito la navigazione costiera, è questa la cartuccia, è davvero un quadroon, una più vasta scala di rappresentazione di una porzione della lettera (che rappresenta un luogo, porto , ancoraggio , baia , isola ) all’interno di una cornice.

Articolo a scopo didattico,divulgativo ed informativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.