Crea sito

*I Musei sull’Acqua* : Fregaten JYLLAND

Fregaten JYLLAND

*I Musei sull’Acqua*

JYLLAND
Costruito nel 1860 a Copenhagen, è un tre alberi a vele quadre che ha effettuato la sua ultima navigazione verso il 1890.
La sua breve attività dipese dai cambiamenti che si andavano sviluppando all’epoca della sua costruzione.
Fu dotato infatti anche di un impianto a vapore per la propulsione meccanica.
Ora, privato di tutto l’armamento superiore esterno, è visitabile nel porto di Erbherthut, in Danimarca. I numerosi cannoni sono disposti nel modo tradizionale sui due ponti di batteria.

Da notare, nello specchio di poppa, sotto lo stemma, due portelli per i cosiddetti “cannoni di fuga” che venivano usati per difendersi dalle navi inseguitrici.

La nave, aperta al pubbilco che accorre numeroso, si trova ormeggiata nella capitale danese. In essa vengono mantenute attrezzature e oggetti di uso comune che rievocano l’atmosfera di un tempo e, in un certo senso, fanno partecipare allo svolgimento della vita a bordo.
Fonte: navievelieri.it/musei.

(Costo del biglietto del museo circa € 15,00)

Fregaten_Jylland

Da notare, nello specchio di poppa, sotto lo stemma, due portelli per i cosiddetti “cannoni di fuga” che venivano usati per difendersi dalle navi inseguitrici.

JYLLAND lo specchio di poppa

 

 

 

 

 

 

 

 

Jylland Fregatten

 Jylland è l’ultima fregata propulsione a vapore . Durante la seconda guerra dello Schleswig nel 1864, ha partecipato alla battaglia navale contro la flotta austro-prussiana nella Battaglia di Helgoland il 9 maggio 1864. Jylland insieme al Niels Juel e Heimdall ha battuto due fregate austriache e 3 piccole cannoniere prussiane, ma non erano in grado di mantenere il blocco dei porti del Mare del Nord prussiane. Jylland subito notevoli danni durante la battaglia.

Nel 1890 la nave fu ridotta a uso stazionario e nel 1908 stava per essere demolita. E ‘stata, tuttavia, deciso di conservarla ed è stata rimorchiata a Ebeltoft nel 1960. La fregata è ulteriormente peggiorata fino a che non è stata posta in bacino di carenaggio nel 1984. Il restauro si è rivelato essere abbastanza radicale ed importante, oltre il 60% del legno è stato sostituito in aggiunta alle armamento, sartiame, motori e ingranaggi .

In Danimarca, la nave è conosciuta semplicemente come Fregatten Jylland, anche se diverse navi hanno usato questo nome. Gli sforzi di restauro sono stati completati nel 1994 e la nave è attualmente in mostra nella città di Ebeltoft , in Danimarca. Viene pubblicizzata come una delle più grandi navi in legno mondo .

JYLLAND

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.