Crea sito

Archive for Strumenti Nautici

Mareografo ,Mareografo di tipo “Thomson”-Sir William Thomson

Mareografo ,Mareografo di tipo "Thomson"

Mareografo ,Mareografo di tipo “Thomson”

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*
Strumenti Nautici

(Articolo n.42 nella categoria Strumenti Nautici: cercare altri articoli in “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Siamo arrivati all’articolo 42 ed a conclusione, per il momento, di questa categoria non potevamo non inserire una cosa PARTICOLARE, anche se non è uno stumento imbarcato: Il Mareografo

Vediamo cosa è il mareografo:

Il mareografo è uno strumento che registra le variazioni del » Read more..

Solcometro ,Contamiglia,Log,Solcometro a barchetta,Solcometro ad elica

Solcometro ,Contamiglia o Log

Solcometro ,Contamiglia o Log, Solcometro a barchetta, Solcometro ad elichetta, Chip log
*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici

(Articolo n.41 nella categoria: cercare altri articoli in “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Il solcometro è uno strumento per la misurazione della velocità delle imbarcazioni.   In questo articolo vedremo le caretteristiche ed il funzionamento di alcuni tipi di Solcometri :

  • Solcometro a barchetta
  • Solcometro ad elica
  • Solcometro Walker
  • Solcometro o Log [registro] meccanico
  • Solcometro a pressione idraulica
  • Solcometro digitale
  • Solcometro nei sommergibili (a chiusura articolo)

Perchè un tronco come foto di copertina per indicare il Log?  Log in inglese significa tronco di legno; nel gergo nautico del 1700 era il pezzo di legno fissato ad una fune con nodi a distanza regolare, lanciato in mare e lasciato galleggiare (Solcometro). Il numero di nodi fuori bordo entro un intervallo fisso di tempo indicava, approssimativamente, la velocità della nave (da qui la convenzione di indicare la velocità di una nave in nodi). Il logbook (1800) era il registro di navigazione presente su ogni nave, su cui » Read more..

Sfere armillari,Astrolabio,Planetario,Globo,Tellurium

Sfera armillare, lega di rame a fusione, ritagliata, traforata, incisa e argentata; cristallo di rocca, Italia, fine sec. XIX - inizio sec. XX, Castelfranco Veneto, Museo Casa Giorgione.

Sfere armillari, Astrolabio, Planetario, Globi

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici

(Articolo n.40 nella categoria: cercare altri articoli in “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Una sfera armillare (nota anche come astrolabio sferico) è un modello della sfera celeste inventato da Eratostene nel 255 a.C.  Le sfere armillari vennero sviluppate dai greci e furono usate come strumento didattico già nel III secolo a.C. Con forme più grandi e precise erano usate anche come strumenti di osservazione, essendo le preferite di Tolomeo.

Le sfere armillari divennero nuovamente popolari nel » Read more..

Scandaglio,Scandaglio a filo Magnaghi,a perdita di peso,a ruota e cavo in acciaio

Scandaglio

Scandaglio a filo Magnaghi

Scandaglio, scandaglio a filo, scandaglio a ruota e cavo in acciaio, scandagli “a perdita di peso”, Scandaglio a filo Magnaghi,Scandaglio a ruota e cavo in acciaio, scandaglio Thomson, scandaglio “Bull-dog” ,  scandaglio “Sonda Fitzgerald” , scandaglio-sonda Hydra

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici

(Articolo n. 39 nella categoria: cercare altri articoli in “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Lo scandaglio è uno dei più antichi ed utilizzati strumenti idrografici e serve per misurare la profondità dell’acqua durante la navigazione.

Antiche pitture egizie raffigurano un uomo che maneggia lo scandaglio sulla prua della nave, ed Erodoto lo cita nel suo “Le Storie – libro II”.

Lo scandaglio è il più vecchio strumento nautico, già noto ai marinai egizi.
Serviva a misurare, ad intervalli frequenti e regolari, la profondità delle acque. Operazione che si rendeva necessaria soprattutto in prossimità delle coste, laddove l’acqua è opaca, la profondità del fondo marino è » Read more..

Strumenti Nautici:Ottante,Quadrante riflettente,Octant,Astroscopio di Smith (parte 2)

Ottante alla rovescia.

Ottante, quadrante riflettente, octant, Astroscopio di Smith (parte 2)

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici  (Articolo n. 38 nella categoria: cercare altri articoli in “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Nella foto di copertina:Ottante alla rovescia. Questo lato non viene mostrato, in fotografia, molto spesso. A destra, la vite per regolare l’orizzonte dello specchio. In alto, uno dei piedi su cui poggia l’ottante è appena al di sotto dell’asse del braccio indice. A sinistra il blocco note. Questo piccolo pezzo di avorio fu una delle chiavi di volta di questo strumento. Poco più grande di una miniatura, veniva utilizzato dal navigatore per registrare le sue letture.

Nel precedente articolo abbiamo visto cosa era un ottante, vediamo ora i vantaggi dell’ottante: l’ottante forniva una » Read more..

Strumenti Nautici: Ottante,Quadrante riflettente,Octant (parte 1)

Ottante marino- Crichton, London

Ottante, quadrante riflettente, octant (parte 1)

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici  (Articolo n. 37 nella categoria: cercare altri articoli in “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Ottante, anche detto quadrante riflettente, è uno strumento di misura usato principalmente in navigazione. È uno strumento di tipo riflettente. L’ottante è uno strumento simile al sestante, anticamente impiegato dai naviganti per » Read more..

Strumenti Nautici:Orizzonte Artificiale,Artificial Horizon

orizzonte artificiale - museomarinaro.it

Orizzonte artificiale, Artificial Horizon, Künstlichen Horizont, Horizon Artificiel, искусственный горизонт

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici  (Articolo n. 35 nella categoria: cercare altri articoli in “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Orizzonte artificiale
Erano strumenti usati a bordo da quei Capitani “evoluti”, che riuscivano ad osservare il sole anche in presenza di scarsa visibilità.
A bordo di una nave, il sestante serve a misurare le altitudini, mentre sulla terraferma tale misurazione è resa praticamente impossibile dalle irregolarità del terreno: in questo caso viene usato il cosiddetto “orizzonte artificiale”, costituito da » Read more..

Strumenti Nautici Antichi: OROLOGI CRONOMETRI (Art. n.34)

Un cronometro della manifattura John Poole è conservato presso il Galata Museo del Mare a Genova, impiegato alla fine dell'Ottocento dal capitano Enrico d'Albertis, a bordo del suo cutter "Il Corsaro". "Comunicazione Musei Civici di Genova"

CRONOMETRI- OROLOGI
*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici  (Articolo n. 34 nella categoria: cercare altri articoli in “Cerca nel Blog” opp. In  “Naviga in Filmati di Mare )

Cronometro

Clessidra La Prima della navigazione moderna, il marinaio era in grado di trovare la sua posizione in mare (soprattutto la Latitudine) misurando l’altezza del sole sopra l’orizzonte a mezzogiorno. Questo era così importante che, in mare, fino in 1924, la giornata iniziava a mezzogiorno, non a mezzanotte. La conoscenza dell’ora esatta, soprattutto durante la navigazione oceanica, era molto importante ma non fu possibile fino a quando l’ Inglese John Harrison nel 1759 non inventò un » Read more..

Strumenti Nautici: Mostrarombi, Renard

MOSTRAROMBI

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici  (Articolo n. 33)

MOSTRAROMBI o Renard, cioè “volpe” in francese.

Rotta, velocità, fondale: queste tre parole riassumono l’arte della navigazione. Rotta e velocità determinano la posizione geografica della nave e se anche il fondale, a volte, serve a stabilire un punto sulla carta nautica, quando si incontra una linea batimetrica, questa terza » Read more..

Strumenti Nautici: Meridiana o Orologio solare

Meridiana o Orologio solare (riproduzione moderna) Meridiana in ottone brunito anticato con bussola a secco per un corretto orientamento dello strumento nei confronti del sole. All'interno della bussola c'è una riproduzione di una rosa dei venti colorata a mano. La meridiana è un antico strumento che serviva per individuare l'ora esatta. Dimensioni: diametro 8,5 cm - altezza 2,5 cm.

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici  (Articolo n. 32)

Meridiana o Orologio solare
Orologio solare

LA MERIDIANA
A bordo di una nave esistono tre tipi di “quadranti”: il “quadrante delle stelle” o notturlabio, che misura l’ora di » Read more..

MEDICINA DI BORDO Strumenti Nautici e SIR ARTHUR CONAN DOYLE

Antica e inusuale farmacia di bordo in legno di mogano

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici  (Articolo n. 31)

 MEDICINA DI BORDO 

Uomini e Donne di mare – Medico di bordo: SIR ARTHUR CONAN DOYLE (medico di bordo su di una baleniera)

Continuiamo i nostri articoli con il tema “Strumenti Nautici” ed oggi con un argomento particolarmente interessante che molti nostri lettori disconoscono.                                                                                Parlare della medicina di bordo, per me personalmente, è molto motivante proprio perchè è un tema raro e redigere questo articolo è di sicura soddisfazione. Iniziamo con il guardare gli antichi strumenti medici ed i medicamenti per poi passare a parlare del medico di bordo fine 800 inizi del 1900 [Dott. SIR ARTHUR CONAN DOYLE (1859-1930)] ed infine del il medico di bordo sulle navi di duemila anni fa.   *Ser*             04/03/2012

~~~~~~~~~~~~~~~

MEDICINA DI BORDO
I marinai si devono guardare dai naufragi, ma anche dalle ferite e dalle malattie. Per guarire, le preghiere servono a volte di più della povera medicina di bordo. Ci sono certo delle cassette di farmaci, di » Read more..

Inclinòmetro ,Strumenti Nautici

Inclinòmetro ,Strumenti Nautici

Inclinometro del 1930, serviva a fornire l’angolo di inclinazione “Museo del mare Ischia”

   Inclinòmetro 

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici: inclinòmetro [comp. del tema di inclinare e –metro]. –

Strumento per misurazioni di inclinazione (in molti casi sinon. di clinometro); in partic., in aeronautica e in marina, strumento che indica e misura gli angoli di inclinazione, trasversale e longitudinale, assunti da un velivolo o da una nave in un » Read more..

Strumenti Nautici: Grafometro

Butterfield grafometro
*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici: Grafometro

grafòmetro [comp. di grafo– e –metro]. – Strumento per misurare angoli orizzontali, usato in passato in agrimensura e in marina, nel tipo costituito da un semicerchio graduato orizzontale il cui zero corrisponde alla prora della nave, munito di una alidada mobile attorno al suo centro per traguardare il punto di cui si » Read more..