Crea sito

Archive for Barche e Navi

Goletta Thomas W. Lawson -primo disastro ecologico in mare

Goletta Thomas W. Lawson

Goletta Thomas W. Lawson 

La Thomas W. Lawson, 100 anni dal naufragio
(articolo N. 19 della categoria *Velieri*: per cercare altri articoli potete utilizzare “Cerca nel Blog” )
La prima fuoriuscita di olio e petrolio di grandi dimensioni in mare. Potremmo dire il primo disastro ecologico dei tempi moderni

Nei primi anni del 1900 ci fu un’incredibile corsa al “sempre più grande” che vide nascere nel primo decennio una discreta flotta di navi a vela con un numero sempre crescente di alberi, prima 4 poi 5, 6 ed in fine la Thomas W. Lawson, unica goletta mai costruita con ben 7 alberi :trinchetto, maestro, mezzana, spanker, jigger, driver, pusher ; dato il tipo di velatura, erano tutti delle medesime dimensioni e sopportavano, è il caso di » Read more..

Veliero Sea Cloud II ,il veliero Sea Cloud e RIVER CLOUD II

Sea Cloud II

Veliero Sea Cloud II ,il veliero Sea Cloud RIVER CLOUD II  e  RIVER CLOUD I

(articolo N.18 della categoria *Velieri*: per cercare altri articoli potete utilizzare “Cerca nel Blog” )

Sea Cloud Cruises è una lussuosa compagnia di navigazione con sede ad Amburgo ed uno dei migliori operatori di nicchia con i suoi tre yachts: veliero Sea Cloud, veliero SeaCloud II ed il River Cloud II .
L’esperienza è unica sui bellissimi velieri della flotta: il comfort elevatissimo, la qualità del servizio eccellente, gli ambienti raffinati ed eleganti, la cucina internazionale curata nei minimi particolari renderanno indimenticabile la vostra vacanza.

SEA CLOUD II il clipper, inoltre è un vero veliero

Si tratta di un vero e proprio Clipper, un’elegante nave, che prese il mare per la prima volta da Las Palmas nelle Baleari con madrina la » Read more..

KT 12 ,trasporto della Marina da guerra tedesca,KT12 Bonifica relitto

Prora KT 12

KT 12  trasporto della Marina da guerra tedesca

Bonifica KT 12

Articolo della serie *Racconti di mare*

Un interessante articolo di Antonio Colacino sul KT12. Antonio ci fa scoprire questa nave-trasporto da guerra della II Guerra Mondiale, la sua vita brevissima e la bonifica del relitto. Le foto sono molto belle e particolari tutte, eccetto quelle storiche d’archivio, scattate da Antonio che, è stato sino al dicembre 2011 il Comandante del Nucleo S.D.A.I. di La Maddalena,reparto subacqueo della Marina Militare, che ha in forza Palombari/sommozzatori specializzati in lavori subacquei e  che si occupano territorialmente della bonifica dei fondali marini da ordigni esplosivi, ha vissuto in prima persona le operazioni di » Read more..

Mareografo ,Mareografo di tipo “Thomson”-Sir William Thomson

Mareografo ,Mareografo di tipo "Thomson"

Mareografo ,Mareografo di tipo “Thomson”

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*
Strumenti Nautici

(Articolo n.42 nella categoria Strumenti Nautici: cercare altri articoli in “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Siamo arrivati all’articolo 42 ed a conclusione, per il momento, di questa categoria non potevamo non inserire una cosa PARTICOLARE, anche se non è uno stumento imbarcato: Il Mareografo

Vediamo cosa è il mareografo:

Il mareografo è uno strumento che registra le variazioni del » Read more..

Comandi Navi Scuola ,Cristoforo Colombo,Amerigo Vespucci

Amerigo Vespucci - Prua a vele spiegate

Comandi Navi Scuola ,Cristoforo Colombo,Amerigo Vespucci

Abbiamo già incontrato nei nostri articoli l’Amerigo Vespucci 1879 (il Vespucci Senior) , l’Amerigo Vespucci che tutti conoscono, il suo gemello Cristoforo Colombo ed qualche accenno per il Palinuro. Tutte navi scuola Italiane di grande prestigio. Il primo Vespucci ed il Cristoforo Colombo non esistono più, ma i mari del mondo vengono » Read more..

AMERIGO VESPUCCI ,gli apparati:motori macchinari impianti del Vespucci

Amerigo Vespucci che nel Mediterraneo incrocia la statunitense USS INDIPENDENCE.

AMERIGO VESPUCCI ,gli apparati: motori macchinari impianti della A. Vespucci

In calce all’articolo: cenni sugli apparati del Palinuro

Sull’Amerigo Vespucci è stato scritto moltissimo, pubblicate un numero importante di foto ed anche tantissimi filmati. Scrivere un articolo sul Vespucci significava, per noi, ripercorrere strade percorse mettendoci nelle condizioni di essere ripetitivi e forse di non portare nulla di nuovo od originale alla ribalta.

Pertanto abbiamo preferito porre, alla attenzione dei nostri lettori, ciò che è meno conosciuto, ma che ha altrettanto fascino: il Cristoforo Colombo il gemello dell » Read more..

Solcometro ,Contamiglia,Log,Solcometro a barchetta,Solcometro ad elica

Solcometro ,Contamiglia o Log

Solcometro ,Contamiglia o Log, Solcometro a barchetta, Solcometro ad elichetta, Chip log
*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici

(Articolo n.41 nella categoria: cercare altri articoli in “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Il solcometro è uno strumento per la misurazione della velocità delle imbarcazioni.   In questo articolo vedremo le caretteristiche ed il funzionamento di alcuni tipi di Solcometri :

  • Solcometro a barchetta
  • Solcometro ad elica
  • Solcometro Walker
  • Solcometro o Log [registro] meccanico
  • Solcometro a pressione idraulica
  • Solcometro digitale
  • Solcometro nei sommergibili (a chiusura articolo)

Perchè un tronco come foto di copertina per indicare il Log?  Log in inglese significa tronco di legno; nel gergo nautico del 1700 era il pezzo di legno fissato ad una fune con nodi a distanza regolare, lanciato in mare e lasciato galleggiare (Solcometro). Il numero di nodi fuori bordo entro un intervallo fisso di tempo indicava, approssimativamente, la velocità della nave (da qui la convenzione di indicare la velocità di una nave in nodi). Il logbook (1800) era il registro di navigazione presente su ogni nave, su cui » Read more..

EKRANOPLANO “LUN Project 903″,WIG,Mostro Mar Caspio,L’interno parte 2

EKRANOPLANO “LUN Project 903″ Russia

EKRANOPLANO “LUN Project 903″ Russia,WIG, Mostro del Mar Caspio, Russian Ekranoplan, Caspian Sea Monster,

(Articolo 2 di 3) Ekranoplano – gli interni Ekranoplano gli interni, i motori, l’attrezzatura e la tecnica   

Redigere alcuni articoli sull’Ekranoplano è stato sicuramente molto accattivante tanto da creare forti motivazioni. Alcune difficoltà le abbiamo incontrate come per il reperimento di foto e di informazioni esaustive. E’ un veicolo Russo e tutte le info erano, ovviamente, in Russo ……. una delizia tradurre tutto …. e dal Russo!!!!! (I testi in originale in Russo si trovano nel nostro album su FB) Certamente la soddisfazione finale è stata grande.  *Ser* Общее впечатление от экраноплана: самолет ,сделанный на судостроительном заводе по тем технологиям,которые они имели.Тем и уникальнее его способности.

Ekranoplano .….. non è una nave, non è un aereoplano nè un idrovolante, non è un aliscafo, non è un hovercraft, ma …… allora cosa è? Ha varie denominazioni tra cui: Wing in g effetto suolo = AES (effetto Wing-In-Ground = WIG) — a Russia

Ma andiamo a scoprire l’ Ekranoplano con i nostri articoli.

  1. Ekranoplano – l’esterno        (Cliccare Qui)
  2. Ekranoplano – gli interni, i motori, l’attrezzatura e la tecnica  
  3. Ekranoplano – il commerciale    (Cliccare Qui)

Ekranoplano KM pesava 540 ton, 150 ton più di un » Read more..

EKRANOPLANO “LUN Project 903″,WIG,Mostro Mar Caspio,Russian Ekranoplan,Video

Il WIG (Wing In Ground effect), Ala a effetto suolo Sovietico: LUN Project 903

EKRANOPLANO “LUN Project 903″ Russia,WIG, Mostro del Mar Caspio

(Articolo 1 di 3) Ekranoplano – l’esterno  

Redigere alcuni articoli sull’Ekranoplano è stato sicuramente molto accattivante tanto da creare forti motivazioni. Alcune difficoltà le abbiamo incontrate come per il reperimento di foto e di informazioni esaustive. E’ un veicolo Russo e tutte le info erano, ovviamente, in Russo ……. una delizia tradurre tutto …. e dal Russo!!!!! (I testi in originale in Russo si trovano nel nostro album su FB) Certamente la soddisfazione finale è stata grande.  *Ser* Общее впечатление от экраноплана: самолет ,сделанный на судостроительном заводе по тем технологиям,которые они имели.Тем и уникальнее его способности.

Ekranoplano .….. non è una nave, non è un aereoplano nè un idrovolante, non è un aliscafo, non è un hovercraft, ma …… allora cosa è? Ha varie denominazioni tra cui: Wing in g effetto suolo = AES (effetto Wing-In-Ground = WIG) — a Russia

Ma andiamo a scoprire l’ Ekranoplano con i nostri articoli.

  1. Ekranoplano – l’esterno
  2. Ekranoplano – gli interni, i motori, l’attrezzatura e la tecnica  (Cliccare Qui)
  3. Ekranoplano – il commerciale    (Cliccare Qui)

Ekranoplano KM pesava 540 ton, 150 ton più di un » Read more..

Sfere armillari,Astrolabio,Planetario,Globo,Tellurium

Sfera armillare, lega di rame a fusione, ritagliata, traforata, incisa e argentata; cristallo di rocca, Italia, fine sec. XIX - inizio sec. XX, Castelfranco Veneto, Museo Casa Giorgione.

Sfere armillari, Astrolabio, Planetario, Globi

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici

(Articolo n.40 nella categoria: cercare altri articoli in “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Una sfera armillare (nota anche come astrolabio sferico) è un modello della sfera celeste inventato da Eratostene nel 255 a.C.  Le sfere armillari vennero sviluppate dai greci e furono usate come strumento didattico già nel III secolo a.C. Con forme più grandi e precise erano usate anche come strumenti di osservazione, essendo le preferite di Tolomeo.

Le sfere armillari divennero nuovamente popolari nel » Read more..

Scandaglio,Scandaglio a filo Magnaghi,a perdita di peso,a ruota e cavo in acciaio

Scandaglio

Scandaglio a filo Magnaghi

Scandaglio, scandaglio a filo, scandaglio a ruota e cavo in acciaio, scandagli “a perdita di peso”, Scandaglio a filo Magnaghi,Scandaglio a ruota e cavo in acciaio, scandaglio Thomson, scandaglio “Bull-dog” ,  scandaglio “Sonda Fitzgerald” , scandaglio-sonda Hydra

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici

(Articolo n. 39 nella categoria: cercare altri articoli in “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Lo scandaglio è uno dei più antichi ed utilizzati strumenti idrografici e serve per misurare la profondità dell’acqua durante la navigazione.

Antiche pitture egizie raffigurano un uomo che maneggia lo scandaglio sulla prua della nave, ed Erodoto lo cita nel suo “Le Storie – libro II”.

Lo scandaglio è il più vecchio strumento nautico, già noto ai marinai egizi.
Serviva a misurare, ad intervalli frequenti e regolari, la profondità delle acque. Operazione che si rendeva necessaria soprattutto in prossimità delle coste, laddove l’acqua è opaca, la profondità del fondo marino è » Read more..

Stad Amsterdam,Polena,Figure di prua,figurehead,figure de proue+Video

Stad Amsterdam (Pays-Bas) La polena

Stad Amsterdam (Pays-Bas): La Polena

* Le POLENE o Figure Di Prua- nel mondo e nei secoli * the figurehead, figure de proue, testaferro.

(Articolo n. 14 nella categoria Polene: cercare altri articoli simili in “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Stad Amsterdam – Rappresenta la città di Amsterdam in tutti i mari del mondo.

Il Stad Amsterdam (City of Amsterdam) è un tre alberi Clipper , che è stato costruito ad Amsterdam , l’ Olanda , nel 2000 presso il Oranjewerf Damen.

La nave è stata progettata da Gerard Dijkstra che si è ispirato alla fregata Amsterdam [metà del 19 ° secolo], ma non è una replica. La differenza principale è che lo scafo è in acciaio. I proprietari chiamano la nave un”clipper moderno in prospettiva storica”, nel senso che il » Read more..

Strumenti Nautici:Ottante,Quadrante riflettente,Octant,Astroscopio di Smith (parte 2)

Ottante alla rovescia.

Ottante, quadrante riflettente, octant, Astroscopio di Smith (parte 2)

*Gli oggetti Nautici sulle navi di ieri e di ogni tempo*

Strumenti Nautici  (Articolo n. 38 nella categoria: cercare altri articoli in “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Nella foto di copertina:Ottante alla rovescia. Questo lato non viene mostrato, in fotografia, molto spesso. A destra, la vite per regolare l’orizzonte dello specchio. In alto, uno dei piedi su cui poggia l’ottante è appena al di sotto dell’asse del braccio indice. A sinistra il blocco note. Questo piccolo pezzo di avorio fu una delle chiavi di volta di questo strumento. Poco più grande di una miniatura, veniva utilizzato dal navigatore per registrare le sue letture.

Nel precedente articolo abbiamo visto cosa era un ottante, vediamo ora i vantaggi dell’ottante: l’ottante forniva una » Read more..