Crea sito

Archive for Marinai

ELLEN MAC ARTHUR

Ellen MacArthur ama l’estremo e non è l’unica donna ad aver affrontato viaggi rischiosi a bordo di imbarcazioni tirate. Al momento è uno dei personaggi femminili di spicco in questo genere di avventure.

Dame Ellen MacArthur Patricia, è una inglese marinaio da Whatstandwell vicino a Matlock nel Derbyshire , ora con sede a West Cowes , in Isola di Wight . Lei è meglio conosciuta come un assolo di lunga distanza yachtswoman . Il 7 febbraio 2005 ha rotto il record del mondo per l’assolo di circumnavigazione più veloce del globo , una prodezza che ha guadagnato la sua fama internazionale. Francis Joyon , il francese che aveva detenuto il record prima di MacArthur, recuperato nuovamente il record nei » Read more..

Maria Federici: eroica crocerossina

Maria Federici: eroica crocerossina

Maria Federici: eroica crocerossina, PO “la Spedaliera”

Maria Federici: eroica crocerossina

PO nave passeggeri trasformata in ospedale galleggiante: PO “la Spedaliera”

I marinai di lungo corso la chiamavano “la Spedaliera”. quattordici missioni, 2300 feriti e naufraghi portati in salvo, oltre 4000 ammalati o infermi fatti rientrare dai fronti africano e greco.
Adesso la PO giace adagiata sul fondale sabbioso della baia di Valona.
Era il 14 marzo 1941 quando la ex » Read more..

Larken Anthea

Nome: Larken Anthea
Rank: Comandante
Servizio: 1956 ‘1991
Lavoro Direttore WRNS 1988-1991

Anthea Larken ha aderito al WRNS nel 1956. Durante la sua carriera ha ricoperto una vasta gamma di messaggi, anche come Assessore e Range fotografica Interpreter. Durante la sua carriera ha visto la WRNS passare attraverso molti cambiamenti significativi ed è stata direttamente coinvolta in una serie di sviluppi.
Lei è stata nominata direttore WRNS 1988 ‘1991. E ‘stato durante questo periodo che la WRNS ha attraversato uno dei suoi cambiamenti più significativi. Nell’ottobre del 1990 le prime donne si è iscritto l’equipaggio di una nave da guerra Royal Navy, HMS Brilliant.

DAME VERA Laughton Mathews DBE

DAME VERA Laughton Mathews DBE

Un ex-suffragetta, è stata il Officer in Charge del Crystal Palace Wrens Unit 1917-19, e del dopoguerra è stato coinvolto nel-costituzione della associazione. Nel 1939, è stata invitata a far parte del comitato consultivo che si è riunito con l’Ammiragliato prima della seconda guerra mondiale, ed è stato successivamente nominato direttore WRNS. La sua spiccata professionalità e generoso qualità personali ha contribuito a promuovere la WRNS essere visto come una organizzazione efficace. Il libro ‘Blue Tapestry’ il suo conto personale del servizio, è stato annunciato come un ‘immagine rivelatrice, sorprendente ed emozionante’ (Woman’s Journal). Dame Vera, come Presidente dell’Associazione Vita di Wrens era una figura entusiasta riunioni nel periodo post-bellico.

DAME KATHARINE Furse DBE

DAME KATHARINE Furse DBE
Nel 1914 Katharine Furse ha guidato il primo distaccamento volontario di aiuto per essere inviato in Francia. Al suo ritorno a Londra nel 1917, è stata offerta la carica di direttore WRNS e con molti dei suoi colleghi più anziani trasferiti al WRNS. Alla fine della prima guerra mondiale, c’era la necessità di somministrare una borsa di denaro per le donne ex-service da parte della Marina e dell’Esercito Canteen consiglio, questo ha portato alla Donna del Servizio comitato del Fondo viene istituito nel 1920, dipende dall’esistenza di organizzazioni di essere rappresentato. Così, il WRNS Friendly Association, prima ribattezzata Compagnia di scriccioli, poi, entro la fine dell’anno, infine, come l’Associazione degli scriccioli, è stato formalmente istituito nel novembre del 1920 con Katharine Dame Furse come Presidente.

LE DONNE VICHINGHE – EMANCIPAZIONE ED ORGOGLIO FEMMINILE

Nelle tribù vikinghe la donna godeva di grande prestigio al contrario di come invece la storia spesso le ha dipinte e cioè sottomesse e asservite ad una cultura maschilista. Questo prestigio e rispetto era tale, che già al tempo esse potevano chiedere e ottenere il divorzio dal proprio consorte, con annessi tutti i beni materiali di loro proprietà.

Nella società di oggi, ritenuta dai più civilizzata e democratica, le donne riescono ad ottenere il divorzio solo da circa 40 anni.

Pur non avendo notizie precise e » Read more..

Donne marinaio ,Le donne sotto mentite spoglie

Donne marinaio ,Le donne sotto mentite spoglie

Donne marinaio ,Le donne sotto mentite spoglie

Donne marinaio ,Le donne sotto mentite spoglie

‘La storia del Shipwright Donna’ di Mary Lacy

Non donne pirata, ma donne marinaio.

Nell’ era della vela nomi come Mary Lacy, Hannah Snell o donna conosciuta come William Brown e molte altre furono collegate a casi di donne travestite da uomo e la firma come marinai a prestare servizio nella Royal o marina mercantile.
Queste donne cercavano di sfuggire ai loro legami restrittivi femminili in un’epoca in cui le donne erano considerate deboli, incapaci di badare a se stesse senza la necessità della protezione e guida degli uomini.

Perché scappavano al mare? Una buona ragione fu quella di raggiungere l’indipendenza economica e la libertà. La ricompensa per la dura vita che avevano firmato, erano i soldi che guadagnavano e la possibilità di spenderli come volevano. Per coloro che avevano scelto questo percorso non convenzionale i frutti di libertà dalla stretta vita obbediente di una donna in casa doveva aver superato le difficoltà con possibilità di scoperta. Altre volevano diventare uomini, preferendo indossare abiti maschili e » Read more..