Crea sito

Archive for Cina

Tre squali nutrice arrivano al World Underwater Xiamen per l’allevamento di ricerca

Lavoratori che trasportano uno degli squali nutrice

Dopo più di 20 ore di viaggio irregolare, 3 squali nutrice sono arrivati ​​nel pomeriggio al Xiamen Underwater World, ha riferito Xiamen Daily.

Secondo il rapporto, gli squali nutrice, un maschio e due femmine, sono stati trasportati da una base di allevamento in Hainan in un camion container appositamente modificato per “appuntamenti al » Read more..

Cavallucci marini: pericolo di estinzione

In soli cinque anni alcune popolazioni di cavallucci marini si sono dimezzate. Le cause vanno ricercate principalmente nell’inquinamento marino. Lo sviluppo smodato di infrastrutture costiere ha provocato la contaminazione delle acque, riducendo fortemente le zone di caccia dei cavallucci marini.
All’inquinamento causato dal turismo, si aggiunge poi la pesca di questi animali a scopi terapeutici. E’ questo il caso della Cina, che pesca enormi quantità di questi animali, per usarli come cura. Secondo la medicina tradizionale cinese infatti gli estratti di cavalluccio marino sono dei veri e propri toccasana per combattere malattie come l’asma e l’impotenza  inoltre assieme ai loro parenti pesci ago e pegasidi, sono considerati un tonico dello Yang, con azione positiva contro l’invecchiamento delle ghiandole.

Si calcola che » Read more..

Neurotossine in pinne di squalo collegate a malattie degenerative del cervello

Pinne di squalo ad asciugare al sole prima della trasformazione in Kaohsiung. Il trenta per cento delle specie di squali del mondo sono minacciate o in prossimità minacciate di estinzione. Photo Credit: Heinrichs Shawn per il Gruppo Ambiente Pew.

Neurotossine in pinne di squalo

Gli squali, che sono tra i più minacciati di specie marine, vengono uccisi principalmente per le loro pinne solo per alimentare la crescente domanda di zuppa di pinne di squalo, una prelibatezza asiatica. Ora, un nuovo studio condotto da scienziati dell’Università di Miami negli rivista Marine Drugs ha scoperto che le pinne di squalo contengono alte concentrazioni di BMAA, una neurotossina legata a malattie neurodegenerative negli esseri umani tra cui l’Alzheimer e il morbo di Lou Gehrig (SLA). Lo studio suggerisce che il » Read more..

CINA: CHE CA**O VUOI MANGIARE ?!?! , Ristorante:Pene

http://cache1.asset-cache.net/xc/76578461.jpg?v=1&c=IWSAsset&k=2&d=77BFBA49EF87892140FEB0FF7845C57DD2B28C6A225E796CEF2DA1427D6221F2F0B3EF8A2C5C2003

Ristorante:Pene – CINA: CHE CA**O VUOI MANGIARE ?!?!

( Altri articoli simili di questa categoria: cercarli tramite “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Se vi trovaste a Pechino al ristorane Guolizhuang e vi sentiste dire qualcosa del tipo “Mi scusi,che cazzo vuole mangiare?” non si tratta di un caso di cameriera estremamente maleducata.
In questo ristorante, famoso in tuto il mondo, la specialità della casa sono proprio quelle cose la….
Cosa?
Ora ve lo spiego….
Tutti i piatti del ristorante sono a base di » Read more..

Pesci tatuati ,Tattoo fish, Ennesima crudeltà cinese: i pesci tatuati

Pesci tatuati ,Tattoo fish

Tatuare i pesci: è questa la bizzarra e riprovevole idea del proprietario di un negozio di animali di Linyi, nella provincia dello Shandong, in Cina.
Il fenomeno a quanto pare si sta diffondendo su larga scala, diventando un vero e proprio trend.
Negli acquari di questi negozi guizzano pesci dai tatuaggi variopinti e colorati, con scritte della fortuna, da “Guadagna più soldi” a “LOVE“.

I tatuaggi vengono eseguiti su ordinazione, c’è chi addirittura ha pensato di tatuare il nome della propria ragazza, per rendere il regalo ancora più » Read more..

I CINESI SONO MATTI ( E CRUDELI)

Pesci tatuati dai cinesi: I CINESI SONO MATTI ( E CRUDELI)

( Altri articoli simili di questa categoria: cercarli tramite “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Ma non possiamo fare una petizione per spedirli tutti Marte???
Se non fosse che mi dispiacerebbe troppo per quei poveri marziani…giuro sarei il primo a firmare la petizione.
Questi poveri pesci tatuti con simboli benauguaranti è solo l’ultima stramberia (leggi:crudeltà gratuita) che viene dalla Cina.
Ma quanto si puo’ essere cattivi ed idioti per fare una cosa » Read more..

CINA: IL DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI GRANCHI VIVI

CINA: IL DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI GRANCHI VIVI

( Altri articoli simili di questa categoria: cercarli tramite “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Che i cinesi siano famosi per il fatto di coniugare al cibo la stranezza e spesso l’assurdità è cosa nota.
Dopo il ristorante che cucina solo peni (si…piselli!!!) di animali credevo di aver visto tutto.
Ed invece no!
In Cina ora sono arrivate le macchinette automatiche che distribuiscono granchi vivi !!!
Avete capito bene…in tutto il mondo nei distributori automatici al massimo ci trovi un tramezzino…in Cina no…

http://1.bp.blogspot.com/_mmBw3uzPnJI/TOEF4QWwNaI/AAAAAAABvs8/M1b5GysJMEA/s1600/live_crab_vending_machine_02.jpg

20101026-crab-05

» Read more..

CINA: UN NUOVO PORTACHIAVI ?????????????

CINA: UN NUOVO PORTACHIAVI ?
( Altri articoli simili di questa categoria: cercarli tramite “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Un portachiavi con dentro un pesciolino rosso o una tartaruga, da portare a spasso come portafortuna, come un accessorio all’ultima moda, o davvero per attaccarci le chiavi come si fa con quelli finti. Stavolta, però, l’animaletto che pende dal portachiavi è vivo, o meglio murato in una » Read more..

Crudelta’ per divertimento in cina: animali vivi come portachiavi

.
CRUDELTA' PER DIVERTIMENTO IN CINA: ANIMALI VIVI COME PORTACHIAVI
Crudelta’ per divertimento in cina: animali vivi come portachiavi
( Altri articoli simili di questa categoria: cercarli tramite “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )
Ormai è ufficiale!!!
Non c’è popolo più sbroccato e matto dei cinesi.
Non bastava che si mangiassero i peni di animali al ristorante...o peggio la zuppa di feti umani, non era sufficiente avere distributore automatico di granchi vivi e pesci della “fortuna” tatuati ... trasformano pure i cani in altri animalisolo per il loro divertimento…No, mancava l’ultima crudeltà verso gli animali…sport in » Read more..

Animali vivi come portachiavi, pesci rossi e tartarughe murate nella plastica in Cina

( Altri articoli simili di questa categoria: cercarli tramite “Cerca nel Blog” opp. In  ”Naviga in Filmati di Mare )

Animali vivi come portachiavi.

Un portachiavi con dentro un pesciolino rosso o una tartaruga, da portare a spasso come portafortuna, come un accessorio all’ultima moda, o davvero per attaccarci le chiavi come si fa con quelli finti. Stavolta, però, l’animaletto che pende dal portachiavi è vivo, o meglio murato in una sorta di minuscola tomba che ha del macabro, con l’esserino rinchiuso nell’acqua colorata di nutrienti, in un ambiente a dir poco stantìo e soffocante.

E’ l’ultima moda stramba approdata sulle bancarelle cinesi e che, ovviamente, ha fatto indignare le associazioni animaliste e l’opinione pubblica di mezzo mondo. Non si tratta di un pesce d’aprile, la notizia risale a qualche giorno fa. A riportare dell’orribile tendenza, con tanto di foto ed interviste agli acquirenti, è il quotidiano Global Times.

Un inviato del giornale testimonia che ormai i portachiavi con animali vivi sono diventati molto comuni in Cina, venduti nelle stazioni della metropolitana e dei marciapiedi e, soprattutto, pare siano completamente legali.

Un passante che ne ha appena acquistato uno spiega al giornalista:

“Lo appendo in ufficio, ha un bell’aspetto e porta fortuna.”

In Cina venduti animali vivi come portachiavi

animali vivi come portachiavi . Un’altra brutta notizia sul maltrattamento degli animali proviene dalla Cina,questa volta gli animali vengono venduti vivi come portachiavi. Venditori ambulanti vicino alle stazioni della metropolitana e dei treni , vendono particolari portachiavi,, non fatti di peluche o di metallo, ma portachiavi con animali vivi.

Crudeltà che è legale in Cina, piccoli pesci e piccole tartarughe, vengono vendute nelle bancarelle cinesi come fossero giocattoli da far vedere agli amici. I venditori ambulanti sostengono che gli animaletti vivono per mesi grazie agli elementi nutritivi contenuti nell’acqua in cui sono immersi e venduti.

Ma secondo Mary Peng, coofondatore del International Center for Veterinary Services, pesci e tartarughe non resisterebbero allungo all’interno dei sacchetti, a causa della carenza di ossigeno. Una barbaria che purtroppo è legale in Cina, associazioni ambientaliste e cittadini comuni sfidano gli ambulanti in ogni modo lecito , dalle » Read more..