Crea sito

Ilaria Molinari

Altezza: 1,75
Peso: 65 kG

1984-1993: Nuoto agonistico.
1985-1996: Corsi di tennis, sport tuttora praticato a livello amatoriale.
1992-1993: Brevetti immersione con bombole fino al II livello CMAS.
1997: Corso estivo presso la Scuola di Vela di Caprera. Stagione di regate a S.Felice Circeo (LT).
1997: Brevetto Assistente Bagnanti Società Nazionale di Salvamento.
2000: Corso di Immersione in Apnea (Brevetto I e II livello Apnea Academy e FIPSAS).
2004: Conseguimento del brevetto Istruttore Apnea Academy.
2004: Conseguimento del brevetto Istruttore Apnea Academy per immersione in apnea con la monopinna.
2001: Istruttrice di apnea presso Club Med, Santa Teresa di Gallura (Sardegna).
2002: Isola di Ustica (Sicilia), Servizio per la trasmissione televisiva Linea Blu su Nazionale femminile apnea.
2001-2005: Attività professionistica dell’immersione subacquea in apnea.

2004-2008: Insegnamento corsi di apnea con didattica Apnea Academy.
2005-2008: Traduzioni e interpretazioni occasionali in vari settori (Siemens, Toshiba, import- export alluminio).
Interpretazione alla conferenza stampa con i pattinatori partecipanti alla II edizione del “Golden Skate Awards”, gli oscar mondiali del pattinaggio sul ghiaccio.
Traduzioni occasionali di tipo tecnico per l’azienda di estrusione alluminio “Società Metallurgica Sarda”.
2009: Traduzioni e interpretazioni occasionali presso studi notarili.
Collaborazione con l’agenzia Russiaitaly.
Traduzione dei manuali utenti per l’azienda canadese “Liquivision Products Inc.”.
Traduzioni tecniche per le società di servizi per l’ingegneria ‘Reconsult spa’ e ‘Opengineering srl’.
Interpretazione di trattativa in lingua russa per compra-vendita immobili da parte di privati per agenzie immobiliari.
Impiegata in qualità di consulente relazioni con l’estero per la “Società Metallurgica Sarda” da luglio.
2010: Impiegata in qualità di consulente relazioni con l’estero per la “Società Metallurgica Sarda”.
Iscritta nel Ruolo dei Periti e degli Esperti (al n. 529 dal 23/04/2010) alla Camera di Commercio di Latina come traduttore e interprete di inglese e russo.
Traduzione dall’italiano in inglese del regolamento gara Apnea Academy Trophy “Europe Evolution Cup”.
Traduzioni tecniche per Studio Odontoiatrico Dott. Stefano Pietroniro (Roma).
Servizio di interpretazione in lingua russa per delegazione usbeca in visita formativa presso la Camera di Commercio di Latina nell’ambito del progetto internazionale “CABOTs”.
Settembre 2001: Andora (SV), selezione per Squadra Nazionale Apnea. Entra a far parte della Nazionale Italiana femminile di Apnea come titolare.
Ottobre 2001: Ibiza (Spagna), campionato del mondo di Apnea AIDA a squadre. Gara outdoor. Vince il 3° posto mondiale a squadre. Prestazioni personali: – 51 metri in assetto costante e 4’52” in apnea statica.
Settembre 2002: Andora (SV), I Trofeo Internazionale Città di Andora. Gara outdoor. Assetto costante:
* 1° classificata con – 50 metri.
18 maggio 2003: Bologna, I Trofeo Sommozzatori Bolognesi. Selettiva Campionato Italiano FIPSAS. Gara indoor.
* Apnea statica: 2° classificata con 5’05”.
* Apnea dinamica: 3° classificata con 94 metri.
1 giugno 2003: Trieste, I Trofeo Circolo Sommozzatori Trieste. Selettiva Campionato Italiano FIPSAS. Gara indoor.
* Apnea statica: 3° classificata con 4’07”.
* Combinata (statica + dinamica):3° classificata.
Luglio 2003: 2° Convocazione nella squadra nazionale femminile.
26 luglio 2003: Siracusa, Campionato Italiano FIPSAS di Apnea in Assetto Costante. Gara outdoor. Vince il titolo di Campionessa Italiana con – 47 metri.
27-28 settembre 2003: Andora (SV), II Trofeo Internazionale Città di Andora (Trofeo Apnea Academy). Gara outdoor.
* Assetto costante: 1° classsificata con – 54 metri.
* Combinata (statica + costante): 1°classificata.
* Apnea statica: 3°classificata con 4’33”.
18-19 ottobre 2003: I Trofeo internazionale di Apnea Isola di Capri (Trofeo Apnea Academy).
* Gara outdoor. Assetto costante:1°classificata con -55 metri.
* Combinata (statica + costante): 1°classificata.
* Apnea statica: 2° classificata con 4’05”.
17 dicembre 2003: Latina, riceve il titolo di Atleta dell’Anno dall’Assessorato allo sport Latina.
8 marzo 2004: Roma, riceve il premio dalla Regione Lazio “Donna nel Lazio 2004″.
18 aprile 2004: Bologna, II Trofeo Casalecchio di Reno (Trofeo Internazionale Apnea Academy).
* Gara indoor. 1° classificata con il team Okeanos.
25 aprile 2004: Bologna, III Trofeo Gruppo Sommozzatori Bolognese (Gara selettiva FIPSAS).
* Gara indoor. Apnea statica:2° classificata con 5’16”.
* Apnea dinamica: 3° classificata con 113 metri.
9 maggio 2004: Torino, Gara selettiva FIPSAS. Gara indoor.
Apnea statica : 3° classificata con 4’46”.
Maggio 2004: Sharm El Sheikh, I Freediving Trophy City Of Peace (Trofeo Internazionale Apnea Academy).
* Gara outdoor. 1° classificata con il team Okeanos.
* Apnea in assetto costante: 2° classificata con 55 metri.
* Combinata (Statica + Costante): 2° classificata.
Luglio 2004: 3° convocazione nella squadra nazionale femminile.
4 settembre 2004: Siracusa, Campionato Italiano FIPSAS di Apnea in Assetto Costante. Vince il titolo di Campionessa Italiana(secondo anno consecutivo) con la profondità di 59.90 metri, stabilendo così il nuovo Record Italiano che da 12 anni apparteneva a Rossana Maiorca (58 metri).
Luglio 2005: 4° convocazione nella squadra nazionale femminile.
29 luglio 2005: Siracusa, Campionato Italiano FIPSAS di Apnea, specialità Jump Blue (gara conclusiva del Campionato Italiano di Apnea). 2° classificata nel Jump Blue con 107 metri e 3° classificata nella combinata (Jump Blue + Dinamica).
17 settembre 2005: Siracusa, Memorial Rossana Maiorca, Coppa Italia FIPSAS di Apnea in Assetto Costante. Vince il titolo di Campionessa Italiana (terzo anno consecutivo) con la profondità di 65 metri, ristabilendo così il nuovo Record Italiano (che dall’anno precedente già le apparteneva).
1-12settembre 2008: Sharm El Sheikh, Campionato del mondo a squadre AIDA. Assetto costante -60 metri; apnea statica 5’10”.
4-5 ottobre 2008: Lignano Sabbiadoro (UD), “Europe Evolution Cup”, gara indoor AIDA. 2° classificata: Apnea statica 5’34”, apnea dinamica 131 m.
Aprile 2009: Long Island (Bahamas), “Vertical Blue”, evento sportivo internazionale ad inviti. Ha partecipato effettuando un’immersione a -60 metri in assetto costante e una a -50 metri in immersione libera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.