Crea sito

LA DONNA CHE IPNOTIZZA GLI SQUALI:Cristina Zenato

Share:
Condividi

Cristina Zenato è nata in Italia, 21 Dicembre 1971, è cresciuta nel mezzo della foresta pluviale del Congo, Africa fino all’età di 15 anni, e così facendo ha sviluppato un amore per la vita all’aria aperta e la passione per l’oceano.
La vita ha preso una piega diversa quando a 22 anni andò alle Bahamas per imparare immersioni.
Negli ultimi 14 anni ha lavorato per UNEXSO, iniziando a lavorare come supervisore immersione temporanea nel 1998.
Dal suo exploit ha scritto alcune storie per i bollettini sulle immersioni in grotta e la formazione. Con UNEXSO è iniziata la sua passione per gli squali
Ha imparato ad alimentare squali dal suo mentore, il leggendario Ben Rose. Autodidatta sugli squali, il loro comportamento, e la differenza di squali, è l’istruttore alimentatore squalo per la formazione del personale e degli ospiti del programma. E’ in procinto di scrivere un distintivo di specialità per la consapevolezza degli squali.
Christina ha viaggiato in molti luoghi per imparare i comportamenti degli squali. È andata a luoghi come la Shark Bimini Lab, Sud Africa, Nord Carolina, e Banca Bahama Little. In questi luoghi che ha osservato i comportamenti di Tiger, Great White, limone e squali toro.
Ha imparato l’immobilità tonica da Ben Rose e l’ha sviluppata ulteriormente. Usa questa tecnica per educare le persone e per rimuovere ganci fuori dalla bocca di queste creature gentili con gli appetiti voraci.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *